Articoli

(Visited 347.498 times, 6 visits today)

USCIRE DALL’EURO: HA ANCORA SENSO ?

L’uscita dall’euro rappresenta il tema più dibattuto in rete dopo quello della crisi immigratoria, vi sono blog, siti, pagine su Facebook e canali su YouTube che trattano in via esclusiva questo argomento come se fosse la ricerca del Sacro Graal. Molti lettori, soprattutto quelli nuovi che hanno ascoltato qualche mia recente intervista, mi scrivono chiedendomi un commento o un mio pensiero sulla questione. Gli rispondo che sull’argomento ho scritto assieme a due giornalisti di visibilità nazionale, David Parenzo e Gianluca Versace, sei pamphlet in dieci anni, due dei quali sono diventati anche bestsellers nazionali come Bancarotta e Neurolandia. Nel…

PARLIAMO DI TURISMO

Anche se oggi faccio tutt’altro, professionalmente ed imprenditorialmente parlando, le mie prime esperienze di lavoro sono state strettamente legate al turismo, inizialmente come operatore in attività ricreative (leggasi dee jay animatore e successivamente capoanimatore) ed in seguito al termine del percorso di studi universitario anche come docente nelle scuole superiori di economia e tecnica del turismo. Inoltre ho potuto beneficiare di numerose esperienze di formazione professionale avendo vissuto e lavorato all’estero per oltre dieci anni in due paesi che hanno messo il turismo al primo posto nella loro agenda politica in forza del ruolo strategico che riveste questo specifico…

GOVERNI E LEGISLATURE

La crisi di governo del 2019 andata in scena in pieno agosto ha prodotto un ulteriore senso di disgusto nei confronti della classe politica italiana e dei suoi principali attori di scena. Non ci si dovrebbe più di tanto scandalizzare, in un certo senso ormai ne dovremmo essere perfettamente abituati. La repubblica italiana è una forma di stato tutto sommato piuttosto giovane con appena 73 anni, poca cosa rispetto ai 230 anni della repubblica francese, persino la Germania ha almeno un secolo di vita come repubblica. Durante questi 73 anni si sono succedute 18 legislature, vale a dire 18…

SILICON VALLEY GAME OVER

Nonostante sia ancora il principale motore per l’economia della California, qualcosa sembra essere andato storto nella Silicon Valley. Con questo soprannome si suole generalmente definire la parte meridionale della Baia di San Francisco, il suo nome toponomastico sarebbe la Valle di Santa Clara, nella omonima contea di Santa Clara. L’appellativo di Silicon Valley risale giornalisticamente al 1971 quando al principio in questa contea era presente una elevata concentrazione di fabbricanti di semiconduttori e di microchip (basati appunto sul silicio), che divennero attrattori negli anni successivi della nascita e l’insediamento di note aziende di computer, produttori di software e fornitori…

LA LEZIONE DEL GIAPPONE

Il termine migrante è di recente introduzione almeno dal punto di vista della narrativa giornalistica, se torniamo infatti indietro con la memoria ci renderemo conto che questo vocabolo era sconosciuto alle cronache di tutti i giorni almeno sino al 2010: generalmente in quell’epoca chi tentava di sbarcare nelle coste italiane venivano etichettati dalla stampa nazionale come clandestino. Dopo la caduta di Gheddafi nel 2011 quando iniziano a manifestarsi i problemi di ordine pubblico nelle popolazioni delle coste africane (ricordiamo il termine di primavera araba coniato dall’establishment per descrivere le cadute delle dittature di Egitto, Libia, Algeria e Tunisia ossia…

QUELLI DEL POPOLO

Da mesi ormai nella nazione italica lo scontro tra le varie forze politiche richiama spesso il concetto di popolazione e popolo al fine di osannare o contestare le varie ideologie di una sinistra progressista assunte come mantra dall’establishment mediatico. Quante volte sentiamo citare da una parte la necessità del popolo di ribellarsi al dictat sovranazionale e dall’altra invece la necessità di allargare gli orizzonti culturali della popolazione. In entrambi i casi vengono menzionati due concetti che sul piano semantico potrebbero sembrare sinonimi ossia popolo e popolazione, tuttavia sono portatori ognuno di una differente essenza in ambito giuridico. Con popolo…

COMPRENDERE I CONTI PUBBLICI

Per valutare l’operato di un partito politico o le sue proposte di politica economica è necessario avere una ampia ad articolata conoscenza delle finanze pubbliche e della dinamiche della spesa pubblica. In assenza di questa rappresentazione contabile risulta difficile se non arduo poter giudicare una riforma o una manovra finanziaria nello specifico. Lo stesso si potrebbe dire per la comprensione dello scenario macroeconomico attuale e per i rischi sistemici che caratterizzano la nazione italiana. Per conoscere queste poste di bilancio e la loro evoluzione nel tempo passato e futuro sono redatte tre pubblicazioni periodiche di valenza istituzionale a cui…

QUELLI DELLA PROSTITUZIONE

Partiamo da lontano: in Italia prostituirsi è lecito, nel senso che non esiste una norma dello Stato che vieta di farlo, risultano invece vietati esplicitamente i bordelli ossia le case di appuntamento in quanto è considerato reato lo sfruttamento della prostituzione ed il suo favoreggiamento. Per questo motivo esistono specifici luoghi controllati da terzi in cui prostituirsi è vietato come gli hotel, le case da ballo ed i circoli di intrattenimento: paradossalmente ci si può prostituire senza alcuna particolare soggezione (se non quella morale) lungo una strada pubblica o nella propria abitazione. Dobbiamo ringraziare per questo aberrante assetto normativo…